Abi. Diffusa circolare sui finanziamenti garantiti dal Fondo di garanzia PMI

Views

L’Abi ha diffuso alle banche una nuova circolare sui finanziamenti garantiti dal Fondo di garanzia PMI. Con riferimento ai finanziamenti garantiti al 100 per cento, l’Abi segnala che, a seguito del nulla osta concesso dalla Commissione Europea, a partire da oggi 19 novembre 2020, è stata ampliata la tipologia di soggetti che possono richiedere la garanzia del Fondo. In particolare, ora possono presentare le domande di garanzia anche gli esercenti attività di cui alla sezione K del codice ATECO– quali, ad esempio, le attività ausiliarie dei servizi finanziari e delle attività assicurative e quelle svolte dai consulenti finanziari – e gli enti non commerciali, compresi gli enti del terzo settore e gli enti religiosi civilmente riconosciuti.

Nella sezione “Modulistica” del sito del Fondo di garanzia è stata pubblicata una versione aggiornata dell’Allegato 4-bis per la richiesta della garanzia. Sempre sul sito del Fondo è, inoltre, disponibile la Guida operativa aggiornata.

Abi. Diffusa circolare sui finanziamenti garantiti dal Fondo di garanzia PMI

| ECONOMIA |