Afghanistan: 15 militanti talebani uccisi nella provincia settentrionale di Kunduz dalle forze governative

Views

Secondo quanto dichiarato da un portavoce dell’esercito, sarebbero almeno 15 i militanti talebani rimasti uccisi e almeno altri 16 sono rimasti feriti durante le operazioni militari nel rinato distretto dell’Imam Sahib della provincia settentrionale di Kunduz.

Sempre secondo il portavoce, la repressione dei militari talebani  è ancora in corso. Senza fare riferimento al numero delle possibili vittime delle forze di sicurezza, il portavoce ha inoltre dichiarato che l’operazione terminerà solo quando tutti i militanti “non saranno stati spazzati via dal distretto in fermento”.

Nel frattempo Zabihullah Mujahid, il portavoce dei talebani, durante le interviste rilasciate ai media, ha confermato la morte di 2 combattenti talebani e il ferimento di altri 3 ma ha anche comunicato che 8 soldati governativi erano stati uccisi nel corso degli scontri che sono ancora in atto.

Afghanistan: 15 militanti talebani uccisi nella provincia settentrionale di Kunduz dalle forze governative

MONDO, PRP Channel, Sicurezza |