Al Qaeda ed il trasporto ferroviario pubblico

Views

Al Qaeda ed il trasporto ferroviario pubblico. Ancora oggi il 17° numero di Inspire “Train Derail Operations”, rilasciato la scorsa estate, è impressionante per i contenuti al suo interno. E’ una guida minuziosa, dettagliata, precisa e semplice per devastare in diversi modi il trasporto ferroviario negli Stati Uniti. In realtà tali guide potrebbero essere applicate in ogni parte del resto del mondo considerando che al suo interno si citano la Francia e la Gran Bretagna. Fin dalla prima delle 50 pagine si capisce che il Lone Jihad Operations Guidance Team è formato da esperti, alcuni dei quali probabilmente ex militari. E’ un testo completo poichè racchiude tattica, supporto religioso (mai invasivo) e diverse semplici guide. Banalmente sottovalutato dall’Occidente è un vero e proprio manuale. 30 delle 50 pagine sono dedicate agli attentati contro la linea ferroviaria come la guida per costruire il derail tool in sei semplici passaggi o la classificazione dei treni e dei binari. Ancora più preoccupante la catalogazione delle migliori tratte da colpire. Nulla a che vedere con i raccontini degli affiliati: quel manuale rappresenta un unicum nel panorama terrorista. Spero che chi di dovere legga questo manuale ricordando i concetti di von Clausewitz sul morale e la forza di volontà.

Franco Iacch

Al Qaeda ed il trasporto ferroviario pubblico

PRP Channel, Sicurezza, Terrorismo |