Camera Commercio Napoli, Fiola presidente

Views

Con 20 voti a favore, Ciro Fiola è il nuovo presidente della C.C. di Napoli (la terza per dimensioni in Italia). Con la sua elezione arriva la fine di una “querelle” che ha visto contrapporsi l’Aiscat, cordata di cui Fiola è il leader, Acen, Claai Napoli, Cna Napoli, Confartigianato Napoli, Confcommercio/Fit, Confesercenti Napoli, Fai, Unione Industriali di Napoli.

Le schede nulle sono state, invece, 10. Si chiude definitivamente la fase di commissariamento dell’ente camerale partenopea, iniziata nel 2015, sotto la reggenza di Maria Salerno prima e Girolamo Pettrone poi.Sono 17 i membri appartenenti al mondo dell’Aicast a cui si aggiungono un esponente della Coldiretti, un rappresentante delle cooperative e uno dei consumatori. In tutto 19 consiglieri, a cui si e’ aggiunto oggi un altro voto, che consegnano la presidenza a Fiola.

Così FIOLA sentito al telefono, “mai più soldi per i finanziamenti alle società di confido ma una linea diretta con le imprese del territorio perché la Camera di commercio di Napoli è sostenuta dalle tasse delle imprese“. Inizio promettente per il nuovo numero uno di Piazza Borsa. Dopo molti lustri siamo la prima forza rappresentativa a portare in consiglio di C.Commercio il comparto degli operatori su area pubblica (ambulanti) con la SIVA (sindacato italiano venditori ambulanti) sotto l’esperta guida del Presidente Felice Califano  e suoi collaboratori. Il lavoro e tanto è cominceremo subito, ringrazio tutti per la fiducia accordatami”.

 

Camera Commercio Napoli, Fiola presidente

ATTUALITA' |