Italia-Giappone, accordo centro  studi Difesa

Views

Presso l’Ambasciata italiana a Tokyo e’ stata firmata l’intesa di collaborazione nel campo degli studi strategici tra il Centro Alti Studi della Difesa (Casd) e il National Istituite for Defense Studies giapponese (Nids). La cerimonia, presenziata dall’Ambasciatore Giorgio Starace eaccompagnato dall’addetto per la Difesa, il colonnello Francesco Giordano, ha visto ospiti da parte del Nisd il presidente Tatsuo Yamamoto, e il colonnello dell’aeronautica militare Takayasu Yamashita. Ai due omologhi Istituti, Nids e Casd, e’ deputata l’alta formazione dirigenziale nel settore della difesa e sicurezza. Nel corso del suo intervento introduttivo, l’Ambasciatore Starace ha ringraziato il Presidente del Casd, Generale. C.A. Massimo Del Casale, per il prezioso lavoro di questi mesi, evidenziando come l’importante intesa sia “un altro tassello alla consolidata collaborazione avviata tra i due Paesi nel campo della Difesa, e uno strumento di consultazione anche a livello di studio”. L’accordo odierno e’ il frutto del Memorandum sulla cooperazione e gli scambi tra i due ministeri della Difesa, sottoscritto nel maggio del 2017 dalla ministra Roberta Pinotti in occasione della sua visita a Tokyo. “E’ un’ulteriore testimonianza della valenza strategica del partenariato italo-giapponese” – ha proseguito l’Ambasciatore Starace, aggiungendo che “l’intesa giunge in coincidenza di una delegazione di Leonardo integrata dal Segretariato generale della Difesa per approfondire con la controparte giapponese le prospettive di cooperazione a progetti nel settore Difesa.

 

Italia-Giappone, accordo centro studi Difesa