Un elicottero dell’Aeronautica Militare soccorre pescatore colto da malore a 70 miglia al largo di Trapani

Views

Un pescatore colpito da infarto a bordo del suo peschereccio è stato soccorso ieri sera da un elicottero HH-139 dell’82esimo Centro  C.SAR. (Combat Search and Rescue Ricerca e Soccorso) del 15esimo Stormo dell’Aeronautica Militare. L’elicottero, su ordine del Comando delle Operazioni Aeree di Poggio Renatico e dopo aver imbarcato un medico ed un infermiere del 118, è decollato dall’aeroporto di Birgi alle 19.10 per raggiungere il peschereccio che si trovava a circa 70 miglia nautiche a sud-ovest di Trapani.

Una volta raggiunta l’imbarcazione, l’equipaggio vi ha calato un aero soccorritore a bordo per poter predisporre il pescatore al recupero a mezzo verricello con triangolo di evacuazione. L’equipaggio è giunto in zona alle 19.35 ed ha effettuato il recupero del trentacinquenne, anche grazie all’utilizzo dei visori notturni (N.Y.G. – Night Vision Goggles), per poi fare rotta verso la base aerea di Trapani, ove è atterrato alle 20.30. Il giovane pescatore è stato poi trasbordato in ambulanza e lasciato alle cure del 118. Il vettore ha subito ripreso la normale prontezza per l’allarme SAR nazionale.

L’82esimo Centro è uno dei Reparti del 15 Stormo dell’Aeronautica Militare che garantisce, 24 ore su 24, 365 giorni l’anno, senza soluzione di continuità, la ricerca ed il soccorso degli equipaggi di volo in difficoltà, concorrendo, inoltre, ad atti vita’ di pubblica utilità quali la ricerca di dispersi in mare o in montagna, il trasporto sanitario d’urgenza di ammalati in pericolo di vita ed il soccorso di traumatizzati gravi, operando in qualsiasi condizione meteorologica. Dalla sua costituzione ad oggi, gli equipaggi del 15 Stormo hanno salvato più di 7200 persone in pericolo di vita. Da maggio 2018 gli equipaggi dell’82 hanno acquisito la capacità antincendio, prendendo parte al dispositivo antincendi boschivi della Protezione Civile e della Regione Sicilia.

Un elicottero dell’Aeronautica Militare soccorre pescatore colto da malore a 70 miglia al largo di Trapani

ATTUALITA' |