Bliz nel Mali, uccisi almeno sei soldati

Views

Bliz nel Mali, uccisi almeno sei soldati

Secondo quanto comunicato dall’esercito del paese africano sul proprio account Twitter, uomini armati, non identificati, nel corso di un bliz operato durante la notte di ieri, hanno ucciso almeno sei soldati e ferendone degli altri in un numero non ancora precisato.

Il blitz è avvenuto nel Mali centrale a Diongani, nella regione di Mopti al confine con il Burkina Faso.

Il Mali subisce attacchi dal 2012, quando i combattenti islamisti hanno conquistato il nord del paese. L’insicurezza continua e la violenza si è diffusa in altri paesi della regione. Il Mali – insieme a Burkina Faso, Ciad, Niger e Mauritania – fa parte di una forza anti-insurrezione sostenuta dalla Francia e nota come G5 Sahel.

Bliz nel Mali, uccisi almeno sei soldati

EVIDENZA 2, MONDO |