L’Anatolia news agency ha riportato che il (vice) leader di Hamas Musa Abu Marzook e altri membri di alto livello dell’organizzazione sono arrivati a Mosca per incontrare il governo russo, e ciò è avvenuto quasi contemporaneamente al dissolvimento della Comitato Amministrativo per Gaza, annunciato dal leader di Hamas Ismail Haniyeh durante la sua visita al […]

Read more

PRP channel.com, già dal 22 Agosto scorso lanciava l’allarme sul cambiamento di strategia terroristica di Al Qaeda e affiliati, che dagli attacchi agli aerei, resi oggi molto più rischiosi per l’irrobustimento delle procedure di sicurezza, sarebbero passati agli attacchi ai treni. In effetti, c’è da considerare che sono sempre mediamente a rischio tutte le infrastrutture […]

Read more

Le recenti mosse fatte dall’Europa, in esito alla decisione della Gran Bretagna di lasciare il raggruppamento a 28, sono state caratterizzate dal rilancio della difesa Europea. Il tema trattato all’Almo Collegio Borromeo di Pavia da illustri studiosi, nell’ambito di un convegno istituzionale, sul futuro dell’Europa e della sua componente industriale per la difesa, ha messo in […]

Read more

I recenti timidi segnali di ripresa interessano il Centro-Nord Italia, rimanendo così lo stato di crisi cronica per il lavoro nel meridione Il lavoro … che non c’è, almeno nel meridione d’Italia – nonostante i recenti proclami del Governo che sbandiera lo 0,1% di crescita tenendo così un comportamento sterile e risibile – costituisce ormai […]

Read more

Nell’era “ibrida”, dove come abbiamo visto nell’articolo dedicato, l’uomo non può più fare a meno della tecnologia e la tecnologia dell’uomo, molti sono i riflessi di questo nuova co-esistenza sociale. Come abbiamo scritto, oramai, le armi convenzionali sono uno dei deterrenti ma l’arma per eccellenza per i nuovi conflitti, già in atto nel mondo “immateriale”, […]

Read more

In un’era dove i processi di cambiamento a livello globale sembrano inarrestabili ed ingovernabili, anche gli scenari sociali appaiono sempre più complessi; con intrecci inestricabili non solo fra politica locale, geopolitica, informazione, globalizzazione, ecologia, finanza ed economia, ma anche fra tutto ciò e il parallelo sviluppo esponenziale di una tecnologia via via più interconnessa con […]

Read more

Il Vice Presidente del Copasir, Senatore dell’Udc, Giuseppe Esposito, appresa la notizia che circola sui media libici, su ingerenze inglesi e francesi nella politica estera italiana, ha annunciato che produrrà in settimana un’interrogazione scritta al Presidente del Consiglio Gentiloni e al Ministro degli Affari Esteri, Alfano per avere chiarimenti sull’antipatica vicenda, che come sempre dimostra […]

Read more

Negli ultimi giorni, una notizia apparentemente straordinaria è rimbalzata sui giornali e sui siti web di tutto il mondo: sono stati rilevati segnali radio provenienti dallo spazio che presentano caratteristiche mai osservate prima. Queste emissioni sono state individuate nell’ambito del “Breakthrough Listen Project”, una iniziativa nata nel gennaio 2016, finalizzata a trovare prove di vita […]

Read more

La Corea del Nord paventa un attacco EMP in grado di sovraccaricare la rete elettrica, particolarmente sensibile agli sbalzi di tensione Nel presentare al mondo il suo ultimo test nucleare, i media della Corea del Nord hanno per la prima volta affermato che Pyongyang potrebbe lanciare un attacco ad impulsi elettromagnetici contro il suolo americano […]

Read more

Sono passati 16 anni dall’evento traumatico dell’11 settembre che videro l’America sotto un attacco multiplo di velivoli civili dirottati, da terroristi suicidi. I simboli principali della forza degli Stati Uniti , il Pentagono e le torri gemelle furono colpiti da nuove armi terroristiche di distruzione: i velivoli trasformati in armi, in missili pilotati. Questo concetto […]

Read more

Il presidente Trump nel discorso del 21 Agosto, per l’Afganistan ha fatto importanti precisazioni. La prima, peraltro dovuta, è stata quella di un maggiore coinvolgimento di Kabul per prendere una responsabilità più consistente della guerra in atto, evidenziando quindi che il paese è ben distante da uno scenario di riconciliazione. Il secondo punto trattato, ha […]

Read more

In Italia,  in questi giorni si vive un’altra situazione incredibile. Si scopre, o meglio, si sta indagando su un probabile “racket” che gestisce gli immobili occupati e tutti si girano dall’altra parte. Fa più notizia la frase di un servitore dello Stato, che durante un’attività operativa, in emergenza ha profferito ai suoi uomini. Il dirigente […]

Read more

Il ciclo del terrorismo, così come è conosciuto in geopolitica e nell’intelligence, non è ancora obsoleto. Purtroppo, il così detto terrorismo, radicatosi all’interno dei nostri paesi (homegrown violent extremist) continuerà a infestare il buon clima dei paesi occidentali. In una recente statistica del fenomeno terroristico condotta da specialisti del settore, è stato osservato che dopo […]

Read more

Anno 2011 l’ISIS prende piede e il numero delle vittime degli attacchi di matrice islamica è cresciuto sensibilmente, assieme alla quota di Musulmani nel terrorismo mondiale che è sempre più in costante avvicinamento al 100%. Secondo il Dipartimento di Stato Statunitense, più di 10000 attacchi di origine terrorista è avvenuto in tutto il mondo, provocando […]

Read more

11/03/2004 – Madrid 192 morti 07/02/2015 – Parigi 12 morti 09/02/2015 – Vincennes  4 morti 18/03/2015 – Tunisi  24 morti 26/06/2015 – Spiaggia Riu Imperial (Susa)  39 morti 13/11/2015 – Parigi -Bataclan  130 morti 28/12/2015 – California 14 morti 22/03/2016 – Bruxelles  31 morti 28/06/2015 – Instabul  41 morti 01/07/2016 – Dacca  29 morti 14/07/2016 […]

Read more

Nonostante i tanti problemi che ci sta procurando, il flusso migratorio che ci investe da anni sta contribuendo in misura determinante a metterci di fronte ad alcune realtà che non possono essere eluse dall’Italia e che avevamo evidentemente bisogno di focalizzare. Il nostro rapporto con quello che ci circonda, infatti, è spesso stato mediato, nell’ultimo […]

Read more

Riproponiamo l’intervista di AGENPARL al  generale Pasquale Preziosa, già Capo di stato maggiore dell’Aeronautica militare  e ora Presidente di PRP Channel. Gentiloni ha chiesto al Parlamento di approvare la linea dell’interventismo militare in Libia. Corriamo ancora una volta dietro ai francesi? «Il problema non è di correre dietro ai francesi e l’Italia non è mai stata […]

Read more

I sostenitori del precedente regime libico di Gheddafi, si sono rivisti tutti in Francia. Lo scorso 13 Luglio, presso il Senato francese, nell’ambito dei normali contatti internazionali, è stato ricevuto il Sahel Centre for Expertise & Consultancy. Il centro, retto dal mauritano Mohamed Abba Ould Sidi Jellany, ha riunito molte personalità già appartenute alla corte […]

Read more

Vi riportiamo l’intervista fatta al nostro Presidente dal Direttore di Difesa Oline, Andrea Cucco, sulla Libia e le pressanti ingerenti francesi. ________________________ Il generale Pasquale Preziosa, già capo di stato maggiore dell’Aeronautica Militare fino al 2016 e oggi presidente di PRP Channel – prpchannel.com – fa una dettagliata analisi della questione della crisi libica e della politica […]

Read more

I trafficanti di esseri umani nel mediterraneo utilizzavano vecchi pescherecci in disuso dai pescatori algerini e tunisini. Da quando i militari delle varie missioni militari internazionali hanno iniziato a distruggere tali precarie imbarcazioni, sono usciti “a galla”, i “migrants boat”. Così vengono denominati gli strani gommoni fatti a misura di migranti che puoi acquistare agevolmente […]

Read more

Intervista rilasciata all’Agenzia di Stampa NOVA dal generale Pasquale PREZIOSA. La creazione della difesa comune è uno dei punti di forza per il rilancio dell’Unione europea dopo la Brexit: l’Italia non può rimanere indietro in questo processo. E’ quanto sostiene il generale Pasquale Preziosa, ex capo di Stato maggiore dell’aeronautica (dal 2013 al 2016), in […]

Read more

Il 25 luglio si è tenuta la riunione dei paesi membri UE, sotto la presidenza dell’Estonia ora presidente di turno, sullo spinoso problema della diversificazione delle fonti di approvvigionamento energetico, per ridurre il monopolio della dipendenza energetica dalla Russia. Il progetto del North Stream II, il gasdotto addizionale voluto dalla Germania e dalla Russia, che […]

Read more

Ieri nel documento finale del G 20, per quanto riguarda l’emergenza dell’immigrazione è stato ribadito il “diritto sovrano degli Stati di gestire e controllare i loro confini e stabilire politiche nell’interesse della sicurezza nazionale” e ove possibile mettere in campo “sforzi globali e azioni coordinate”. Frasi buttate giù più per riempire un documento, piuttosto che […]

Read more

La questione delle Ong che ha tenuto al massimo grado l’attenzione dei media è una non questione. Nel senso che potrebbe anche essere vero che gli scafisti avvisino le Ong per il primo soccorso in mare, allora? Le Ong operano nelle acque internazionali nelle zone dove non vi è ancora la Search and Rescue operation, […]

Read more

E’ un argomento discusso e trattato ampiamente dalla psicologia a livello accademico. Ma in pratica cosa avviene negli operatori di sicurezza e difesa, parliamo di militari, carabinieri, poliziotti, finanzieri, insomma di tutti quelli che per servizio hanno dovuto usare per almeno una volta l’arma in dotazione? E’ un momento difficile dell’attività operativa, che metti in […]

Read more

Una tragedia dimenticata, ancora per alcuni versi irrisolta. Il Piroscafo Oria l’11 febbraio del 1944 salpò da Rodi per il Pireo. Trasportava più di 4000 prigionieri soldati italiani che non avevano aderito ne al nazismo ne alla RSI dopo l’Armistizio dell’8 settembre 1943. Durante la traversata, nella notte, il piroscafo dovette affrontare una terribile tempesta […]

Read more

La Sicurezza cibernetica di un Paese e dei suoi cittadini rappresenta una delle sfide più significative di tutti i governi a livello globale. La sensibilità delle proprie informazioni deve essere preservata in un mondo totalmente informatizzato, dove chiunque può creare danni, anche investendo poco denaro. L’informazione è diventata liquida, riesce a permeare in tutte le […]

Read more

Non possiamo dimenticare alcuni nostri fratelli che, in servizio, persero la vita per dovere di servizio e consegnarono alla storia una delle pagine più’ tristi che forse non proprio tutti conoscono. Parliamo dell’eccidio di Kindu, dove 13 militari dell’Aronautica militare italiana persero la vita in un incidente aereo e in un conflitto armato. Furono brutalmente […]

Read more