FCA: commento ai risultati di vendita del Gruppo nel mercato italiano dell’auto

Views

Gennaio in crescita per Fiat Chrysler Automobiles che, rispetto allo stesso mese del 2017, aumenta le immatricolazioni dello 0,7 per cento, con quasi 50.700 registrazioni. La quota FCA è del 28,5 per cento.

Anche in gennaio, così come negli ultimi mesi del 2017, è proseguita l’equilibrata gestione tra quota e risultati finanziari e il risultato di questa strategia è soprattutto il successo dei brand Alfa Romeo (in crescita del 28,3 per cento) e Jeep, che rispetto a gennaio 2017 ha addirittura più che raddoppiato le vendite.

Il marchio Fiat in gennaio immatricola quasi 34.500 vetture per una quota del 19,4 per cento.

Nella top ten delle auto più vendute del mese sono ben 5 le vetture Fiat: Panda, 500X, 500, Tipo e 500L. Panda e 500 si confermano al vertice del segmento A, con una quota insieme del 57,1 per cento.

Prime dei loro segmenti anche Tipo (con il 24,1 per cento di quota), 500X (22,7 per cento la quota), 500L (50,8 per cento), Spider (18,5 per cento) e Qubo (35,2 per cento).

Sono 4.250 le immatricolazioni di Lancia a gennaio, per una quota del 2,4 per cento.

Ypsilon continua a essere sempre molto apprezzata dalla clientela italiana e anche a gennaio ottiene un ottimo risultato: infatti, è tra le vetture più vendute sia in assoluto sia del segmento B.

Forte aumento delle vendite per Alfa Romeo, che a gennaio immatricola oltre 4.500 vetture, il 28,3 per cento in più rispetto allo stesso mese del 2017. Quota al 2,5 per cento, in crescita di 0,5 punti percentuali.

A trainare i risultati del marchio sono la Stelvio – ancora una volta prima del suo segmento con 1.140 immatricolazioni e una quota del 15,9 per cento – e la Giulia, sempre tra le più vendute auto del segmento D, con una quota del 15,6 per cento.

Miglior gennaio di sempre per Jeep che immatricola oltre 7.400 vetture, più del doppio (la crescita è del 107,7 per cento) rispetto all’anno scorso. Raddoppiata anche la quota, al 4,2 per cento, cresciuta di 2,1 punti percentuali.

A trainare le vendite del brand sono la Renegade e la Compass. Renegade è seconda del suo segmento alle spalle della sola 500X, con una quota del 14 per cento. È Compass la vera protagonista del mese per il marchio: entra per la prima volta nella top ten delle auto più vendute del mese, oltre a essere prima del suo segmento, con quasi 3.700 esemplari immatricolati e il 13,5 per cento di quota.

FCA: commento ai risultati di vendita del Gruppo nel mercato italiano dell’auto

ECONOMIA, Industria, PRP Channel |