Continuano le manifestazioni a Kiev a sostengo Mikhail Saakashvili

Views

Sono circa 2.500 i manifestanti che si sono riversati in piazza per partecipare alla manifestazione organizzata dallo stesso Saakashvili priva che venisse arrestato venerdì scorso. La folla che ha aderito alla manifestazione che sostiene l’ex governatore dell’oblast di Odessa, Mikheil Saakashvili, chiede l’introduzione si una legge sull’impeachment e le dimissioni del procuratore generale Yuri Lutsenko.

Secondo quanto riferito dall’ufficio di pubblica sicurezza di Kiev, oltre alla marcia iniziata dal parco Taras Shevchenko, che secondo i primi dati ha visto la partecipazione di oltre 2.500 persone, sono diversi gli eventi organizzati oggi nella capitale. Al momento non è stata registrata nessuna violazione dell’ordine pubblico.

Saakashvili si trova da venerdì in un centro di detenzione provvisorio a Kiev. Il suo arresto è giunto dopo che il politico georgiano, perseguito anche dalla giustizia del suo Paese per reati di corruzione, era sfuggito al suo arresto martedì mentre veniva spostato a bordo di un van della polizia: un centinaio dei suoi sostenitori avevano bloccato il veicolo facendolo uscire. Saakashvili, che guida le proteste contro il governo cominciate a ottobre scorso davanti al Parlamento ucraino, è accusato di avere provato a far cadere la presidenza di Petro Poroshenko.

Continuano le manifestazioni a Kiev a sostengo Mikhail Saakashvili