Bari: arrestato extracomunitario per violenza sessuale ai danni di una giovane diciannovenne

Views

E’ accaduto ieri sera. I militari hanno arrestato in flagranza di reato un extracomunitario irregolare di origine marocchina che, approfittando della scarsa illuminazione di una zona periferica della città di Terlizzi, in provincia di Bari, ha tentato di afferrare e palpeggiare, a più riprese, una ragazza diciannovenne che passeggiava da sola sul viale Dei Lilium.

La vittima delle molestie è riuscita poi a divincolarsi e a fuggire, venendo soccorsa pochi metri più avanti da un passante e da una pattuglia dei carabinieri. L’uomo ha tentato la fuga ma è stato raggiunto e, dopo una breve colluttazione, è stato bloccato.

L’uomo è stato arrestato con l’accusa di violenza sessuale e di resistenza e violenza a Pubblico Ufficiale. Sul posto i carabinieri hanno anche individuato alcuni testimoni dell’accaduto, attirati dalle urla della ragazza aggredita. Ora il marocchino si trova nel carcere di Trani.

Foto: ilgazzettino.it

Bari: arrestato extracomunitario per violenza sessuale ai danni di una giovane diciannovenne

CRONACA, PRP Channel |