Bologna, azzannati dal proprio cane, il proprietario è grave

Due conviventi sono stati azzannati dal cane dell’uomo, un american staffordshire terrier, che li ha mandati in ospedale: lui, 51 anni, è in gravissime condizioni, la donna di 50 anni ha riportato ferite di media gravita. E’ successo ieri a Crevalcore, nel Bolognese. Dalla prima ricostruzione, il cane li avrebbe attaccati mentre stavano litigando, forse per tentare di difendere uno dei due. La prima aggredita sarebbe stata la donna, che poco dopo è stata messa in salvo da un passante, un uomo di 36 anni. Il cane è poi saltato addosso al padrone, azzannandolo a un braccio. Sono intervenuti polizia, carabinieri e personale sanitario. L’uomo è stato soccorso con l’eliambulanza e portato al Maggiore, dove è ricoverato in rianimazione con prognosi riservata. Medicata anche la compagna. A quanto si e’ appreso, l’uomo era già stato morso il mese scorso dallo stesso cane, in maniera meno grave. L’animale, dopo essere stato sedato da un operatore specializzato, è stato trasportato in un canile.

Bologna, azzannati dal proprio cane, il proprietario è grave

About The Author
-