Violenta scossa di terremoto fra Iran e Iraq, oltre 200 vittime e 1700 feriti

Views

Secondo quanto riportato da Sky News Arabica, sarebbero più di 200 le vittime del terremoto di magnitudo 7.2 verificatosi al confine tra Iraq e Iran. Si teme che il bilancio delle vittime sia destinato a salire mentre procedono le operazioni di soccorso nelle zone, a maggioranza curda, colpite dal sisma. Altissimo anche il numero dei feriti, stimato al momento in più di 1.700.

La terra ha iniziato a tremare poco dopo le 21 (ore locale). L’epicentro del terremoto è stato localizzato in un’isolata regione montuosa dell’Iraq, a circa 200 chilometri a nord est di Baghdad e 400 chilometri ad ovest di Teheran, secondo l’US Geological Agency. Alla prima scossa ne è seguita un’altra di magnitudo 4.5 e poi altre scosse di assestamento. Secondo i media iraniani la provincia maggiormente colpita è quella di Ghasre Shirin, con la cittadina di Kermanshah.

L’Unità di crisi della Farnesina è sin dai primi momenti al lavoro per verificare l’eventuale presenza di italiani nell’area.

Violenta scossa di terremoto fra Iran e Iraq, oltre 200 vittime e 1700 feriti

BREAKING NEWS, CRONACA, PRP Channel |