MIG-31 Russo si schianta al suolo. Salvi i due piloti

Views

Un jet militare supersonico Mig-31 si è schiantato nella regione russa di Nizhni Novgorod; salvi i due piloti a bordo,  un istruttore e un cadetto, che prima dello schianto sono riusciti a catapultandosi dal velivolo.

La notizia è stata confermata dal ministero della difesa russo. Secondo i rapporti, l’aereo era in programma un volo di addestramento dalla base aerea di Savasleika. Non sono ancora note la cause dell’incidente ma stando ai primi dati sembrerebbe che l’incidente fosse dovuto a un problema tecnico.

In una nota divulgata ieri il ministero della difesa ha dichiarato: “Il 19 settembre, alle 15.30 ora di Mosca (12:30 GMT), un jet da combattimento MiG-31 dell’Aviation Training Center si è schiantato durante un volo di addestramento programmato a uno dei militari aeroporti nella regione di Nizhny Novgorod, entrambi i piloti sono stati espulsi con successo. Il volo è stato effettuato senza munizioni, l’aereo si è schiantato al suolo in un luogo deserto, non c’è distruzione sul terreno.”

MIG-31 Russo si schianta al suolo. Salvi i due piloti

CRONACHE, EVIDENZA 4 | 0 Comments

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>