Crypto Soft, sistema previsione prezzi smascherato da Anonymous

Views
   

I membri di “Anonymous”, un collettivo di hacker, hanno presentato il loro ultimo progetto, che si chiama Crypto Soft.

Gli hacker hanno dichiarato in un post che hanno trovato il modo di sfruttare un sistema di previsione dei prezzi delle azioni, già utilizzato da miliardari come Donald Trump, David Rockefeller, la famiglia Bush e molti altri.

Come dichiara Anonymous, il sistema di comunicazioni ufficiali relative ai prezzi delle azioni utilizza un server principale, che, poi, invia i dati alle altre reti del settore azionario. Alcune delle persone più ricche al mondo dispongono di un accesso diretto al server principale, così, possono vedere le variazioni di prezzo delle azioni alcuni minuti prima che vengano rese pubbliche. In questo modo, riescono a far variare, nel breve periodo, i prezzi delle azioni, ottenendo, ovviamente, enormi profitti. Crypto Soft fa la stessa identica cosa.

Anonymous ha trovato un modo completamente anonimo di connettersi al server principale. Come hanno dichiarato gli hacker, non è possibile rilevare la connessione che hanno stabilito. Chiunque volesse trovare il modo di escluderli, dovrà ricostruire da zero il sistema di server che gestiscono i prezzi delle azioni: ciò potrebbe implicare fino a una settimana di inattività, con perdite che raggiungerebbero i 643 miliardi di dollari.

Crypto Soft mira a far sì che ogni utente possa trarre profitto da questa connessione, promettendo guadagni giornalieri fino a 1.000 $. Il sistema è disponibile gratuitamente, perché gli hacker hanno in mente di provare a modificare, in questo modo, la distribuzione della ricchezza a livello mondiale.

Siamo riusciti a ottenere una breve intervista con un membro del team di Anonymous:

Come funziona questo sistema? È sicuro?

Il sistema funziona proprio nello stesso modo in cui lo usano Trump e altri bastardi come lui, provenienti da tutto il mondo. Grazie a questo sistema, possono conoscere le variazioni di prezzo delle azioni circa 5 minuti prima che vengano rese pubbliche. Questo metodo è completamente sicuro, perché tutte le connessioni passano attraverso i nostri server.

Crypto Soft è gratuito per gli utenti finali?

Sì, è completamente gratuito. Come abbiamo promesso quando è morto Rockefeller, cambieremo il mondo.

Quanto possono guadagnare gli utenti?

Teoricamente, non c’è limite, ma attualmente abbiamo fissato un tetto massimo ai guadagni giornalieri per utente, pari a 1.000 $. Questo limite dovrebbe contribuire a far sì che il mercato azionario non arrivi al collasso.

Cosa devono fare gli utenti finali per riuscire a guadagnare dei soldi?

Basta che si iscrivano, per avere accesso al nostro sistema, che individuerà, in modo casuale, un broker per ogni cliente. Tutta la parte dedicata al trading è gestita direttamente dal nostro sistema in modalità “pilota automatico”. Vorrei far notare che, una volta effettuata l’iscrizione, il broker potrebbe chiamare il cliente per discutere tutti i dettagli. Lavoriamo con broker regolamentati e di fiducia, per garantire che il denaro degli utenti finali sia sempre completamente al sicuro!

Stephen Mallack, uno dei nostri reporter junior, ha condotto un breve test, per verificare se Crypto Soft funzionasse davvero. Per avere accesso al sistema basta inserire i propri dati nel modulo di iscrizione di Crypto Soft. È tutto molto semplice: bastano nome, indirizzo e-mail e numero di telefono.

Dopo essersi iscritti, gli utenti vengono rediretti alla pagina principale di gestione di Crypto Soft. Il sistema propone anche una versione demo, che permette di provare a capire come funzionino le varie procedure. Per iniziare a investire e guadagnare, è necessario depositare 250 $ sul conto, aperto presso il broker. Qualcuno potrebbe chiedersi perché sia necessario effettuare un deposito, ma è così che funziona il trading. Devi acquistare degli asset, per poi rivenderli ad un prezzo più elevato. Il sistema sa quali asset o valute acquistare, prima di poterli rivendere, qualche minuto più tardi, ad un prezzo più elevato. La parte divertente è che il tutto avviene in automatico. Si possono effettuare depositi utilizzando i servizi di tutte le principali banche e carte di credito.

Anonymous non ha alcun ruolo nel processo di gestione dei depositi: avviene tutto tramite broker di fiducia, sfruttando le relative pagine sicure, quindi, non c’è alcuna possibilità che qualcuno possa rubare i dati delle carte di credito degli utenti.

Una volta effettuato il deposito, si può dare avvio al processo di trading in automatico. Stephen ha provato il sistema automatico di trading per 3 ore ed il suo capitale di partenza (250 $) è aumentato fino a 743 $.

A quel punto, avevamo buoni motivi per credere che il sistema di auto trading di Crypto Soft funzionasse proprio come aveva dichiarato il collettivo che l’ha creato. Era giunto il momento di verificare se e come potessimo prelevare i nostri soldi. Il processo di prelievo è piuttosto semplice: basta effettuare una richiesta dalla pagina principale di gestione. Si può scegliere tra bonifico bancario o deposito diretto su carta di credito. Abbiamo optato per questa seconda modalità: ci sono volute meno di due ore per far trasferire l’intera somma (743 $) sul conto bancario di Stephen e convertirla in euro. La cosa migliore è che, per quanto riguarda il processo di prelievo, il broker paga in automatico tutte le tasse al posto degli utenti.

All’inizio, non riuscivamo a credere che un sistema del genere potesse funzionare davvero, ma possiamo confermare che Crypto Soft va alla grande! Al momento, molti analisti ritengono che Anonymous sia sulla buona strada per riuscire a modificare gli equilibri dell’economia mondiale, migliorando la vita delle persone appartenenti alla classe media ed ai ceti più poveri.

Fonte: maxiportfolio.com