Notte tenebrosa in arrivo con Halloween, ma topi, blatte e mosche vere sono in agguato

Views

Ad Halloween tutte le abitazioni e i locali si trasformano in luoghi spaventosi e paurosi, ma in alcuni luoghi non ce ne sarebbe bisogno. Ospiti indesiderati, come blatte e cimici, potrebbero presentarsi senza domandare ‘dolcetto o scherzetto’. Anticimex, azienda internazionale specializzata nel pest management e nei servizi di igiene ambientale, stila la classifica degli infestanti più paurosi che infestano le nostre case tutto l’anno. Lasciamo che gli unici zombie, streghe, maghi e vampiri siano i bambini mascherati e non le terribili presenze che minacciano le nostre case e cucine. Al primo posto tra i piccoli nemici da tenere alla larga il topo, maestro di resistenza e dalle grandi capacità di sopravvivenza, che lo rendono quasi immortale; c’è poi lo scarafaggio, temuto perché velocissimo; a seguire la mosca che, con la sua presenza infernale è un pericoloso veicolo di patogeni e la cimice dei letti, che predilige la notte e si nutre di sangue come i vampiri. Il banchetto perfetto per molti di loro è proprio il simbolo indiscusso di questa terrificante festività, la zucca, che può diventare in un attimo rifugio e territorio fertile per moltiplicarsi. Se da una parte questi infestanti possono tornare utili perché rendono paurosa la nostra casa senza alcuna fatica, dall’altra alcuni di loro possono danneggiare la salute delle persone con cui vengono a contatto. Salviamo la nostra salute e tutte le preparazioni tipiche di Halloween, non permettiamo a mosche e blatte di rovinarle.

 

Notte tenebrosa in arrivo con Halloween, ma topi, blatte e mosche vere sono in agguato

CULTURA, PRP Channel |