Estradizione verso l´Italia di Mariniello Macario

Views

Macario MARINIELLO, ex esponente della Nuova Camorra organizzata di Raffaele Cutolo, rientra oggi in Italia, scortato da personale dello SCIP  Servizio per la Cooperazione Internazionale di Polizia del Dipartimento della Pubblica Sicurezza.

Il 60enne latitante dal 2017 è stato rintracciato ed arrestato a Las Palmas nelle isole Canarie il 27 marzo scorso, a seguito dell´internazionalizzazione dell´Ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal GIP del Tribunale di Salerno per estorsione aggravata ed usura aggravata in concorso.

Le attività, che hanno portato alla cattura del Mariniello  in Spagna, sono il naturale prosieguo dell´operazione “Un´altra storia” che ha smantellato quei gruppi criminali armati operanti nell´Agro di Nocerino-Sarnese.

Le indagini del ROS di Salerno sono state il volano dal quale lo SCIP, attraverso la Divisione S.I.Re.N.E. (Supplementary Information Request at the National Entry) e l´Ufficio dell´Esperto per la Sicurezza in Spagna, ha fornito i dettagli utili ed il supporto strategico alla polizia iberica per fermare il latitante ed assicurarlo alla giustizia.

All´arrivo di Mariniello a Fiumicino, saranno espletate le formalità dell´arresto sul territorio nazionale presso l´Ufficio di Polizia di Frontiera Aerea, ed immediatamente verrà associato presso la competente Casa Circondariale a disposizione dell´autorità giudiziaria campana.

Estradizione verso l´Italia di Mariniello Macario