Disney: bonus di 1.000 dollari ai dipendenti grazie alla riforma delle tasse

Views

Grazie alla recente riforma delle tasse attuata da Donald Trump, Walt Disney distribuirà un bonus da 1.000 dollari in contanti a tutti i suoi 125.000 dipendenti. Un’operazione che costerà alla Disney ben 125 milioni di dollari a cui andranno aggiunti ulteriori 50 milioni per l’istituzione di un fondo che permetterà ai suoi lavoratori a ore di pagare le rette scolastiche.
L’annuncio è stato dato oggi dal Ceo Bob Iger.
Alcune delle più grandi aziende negli Stati Uniti, approfittando della riforma delle tasse recentemente approvata, hanno dato dei bonus ai dipendenti. Tra queste spiccano i nomi di Boeing, AT&T, Wells Fargo, Comcast, Bank of America e Walmart, aziende che distribuiscono nuovi benefici fiscali ai lavoratori. Il bonus si applica a tutti i dipendenti a tempo pieno e part-time che hanno lavorato per la Disney dal 1° gennaio. Quelli eleggibili riceveranno il bonus in due parti, una a marzo e l’altra a settembre. I dipendenti di livello dirigenziale saranno esenti.

Disney: bonus di 1.000 dollari ai dipendenti grazie alla riforma delle tasse

| MONDO, PRP Channel |