Leonardo: Memorandum d’Intesa con la Thailandia per trasferimento di tecnologia e supporto per l’elicottero AW101

Views

Leonardo ha firmato l’8 novembre un Memorandum d’Intesa (MoU – Memorandum of Understanding) con l’Istituto di Tecnologia Militare della Thailandia che prevede un trasferimento di tecnologia e di capacità di manutenzione, riparazione e revisione legato alla potenziale acquisizione di elicotteri AW101 da destinare a Polizia, Esercito, Aeronautica e Marina Militare del Paese.

L’MoU è stato firmato dal Direttore Generale ad interim dell’Istituto di Tecnologia Militare (Defence  Technology Institute – DTI) thailandese, Colonnello Tawiwat Veeraklaew, e dal responsabile  commerciale per l’Asia e l’Oceania di Leonardo Elicotteri, Brian McEachen nel corso del Salone

Defense & Security 2017 di Bangkok (6-9 novembre). John Ponsonby, Managing Director di Leonardo Elicotteri in UK ha sottolineato: “Siamo onorati di firmare questo MoU che ha enormi potenzialità per il rafforzamento del nostro business con le  Forze Armate thailandesi e della nostra partnership con il Paese. Esso permette inoltre lo sviluppo di autonome capacità di supporto logistico in loco”.

“Vorrei inoltre ringraziare il Governo britannico e in particolare il Dipartimento del Commercio Internazionale, per il supporto nella finalizzazione di questo MoU e per l’impegno nella promozione

dell’AW101, un elicottero senza pari sul mercato e una soluzione ideale per soddisfare l’ampia gamma di requisiti delle Forze Armate thailandesi”. Leonardo è un partner importante per la Thailandia in campo navale, terrestre e aeronautico. L’Azienda ha fornito sistemi di sorveglianza radar terrestre e navale, elicotteri e radar per il pattugliamento marittimo. Nel mercato civile Leonardo ha supportato le esigenze del Paese sin dagli anni ‘70, in particolare con la fornitura di sistemi di controllo del traffico aereo. Negli ultimi 10 anni sono stati implementati diversi programmi nazionali. Tra questi, ad esempio, la fornitura di radar RAT31DL e KRONOS, sistemi di localizzazione dell’artiglieria ostile HALO e sistemi optronici per i carri leggeri Scorpion. In campo elicotteristico, le Forze Armate Thailandesi operano con diversi modelli di velivoli di Leonardo, in particolare gli AW139 dell’Esercito e i Super Lynx 300 della Marina.

L’AW101 da 16 tonnellate è il più avanzato elicottero medio-pesante oggi disponibile sul mercato e dotato di ampia cabina, un raggio d’azione di 1300 km, elevata velocità di crociera, capacità di volo in ogni condizione meteo, elevata affidabilità e sicurezza comprendente anche un trasmissione in grado di continuare a funzionare regolarmente per 30 minuti in assenza di lubrificante. La sua cabina può ospitare oltre 30 soldati e può essere facilmente riconfigurata per svolgere vari tipi di missione. Fino ad oggi sono state ordinate da clienti in tutto il mondo oltre 220 unità per un’ampia serie di compiti operativi come ricerca e soccorso, recupero personale, utility, ruoli navali e trasporto di Capi di Stato e di Governo.

Leonardo: Memorandum d’Intesa con la Thailandia per trasferimento di tecnologia e supporto per l’elicottero AW101