Emiliano, il ministero Sviluppo Economico è quelli più infiltrato da interessi 

Views

L’arena del programma di Lucia Annunziata su Rai 3, 1/2 ora è diventata particolarmente calda oggi. Prima ha parlato il Ministro dello Sviluppo Economico Carlo Calenda e a seguire il governatore della Puglia Emiliano che è stato molto critico sul rapporto Stato Regioni.

Così Emiliano: il ministero Sviluppo Economico è il più infiltrato da interessi e il garbato Calenda non vuole che Puglia sieda a tavolo sull’Ilva, ad esempio. Abbiamo visto, continua Emiliano, un’esibizione garbatissima del ministro dello Sviluppo economico che però detiene il ministero più infiltrato dagli interessi particolari che ci sono in Italia e che fa con le Regioni quello che gli pare. Alle volte le grandi multinazionali riescono a dialogare con quel ministero molto meglio di quanto riescano a fare i governatori delle Regioni. Questo è successo sul referendum delle trivelle ed è successo con l’Ilva. Immagini che quel garbato ministro che si è esibito qualche minuto fa non vuole che il presidente della Regione Puglia sieda ad un tavolo della trattativa con il sindacato sull’Ilva. A proposito del rapporto tra Stato Centrale e Regioni, Emiliano ha criticato: “A Roma fanno tutti come Calenda: da un orecchio gli entra e dall’altro gli esce.

Emiliano, il ministero Sviluppo Economico è quelli più infiltrato da interessi 

| ITALIA, PRP Channel |