Gli Usa vogliono sabotare Huawei a livello globale: “il governo cinese spia gli occidentali”

Views

Il Wall Street Journal ha riportato un articolo in cui rivela come l’amministrazione Usa stia cercando di isolare Huawei a livello globale. Donald Trump sta cercando di sensibilizzare i paesi come Germania, Giappone e Italia, di indurre i servizi di rete e internet a non utilizzare più le apparecchiature di telecomunicazione dell’azienda cinese. Gli Usa temono il legame tra Huawei e il governo di Pechino come minaccia per la cybersicurezza, sul fronte militare, economico e finanziario.

I funzionari statunitensi avrebbero dato il via ad una serie di incontri e briefing informalicon esponenti governativi e dirigenti che operano nel settore delle telecomunicazioni per convincere gli alleati del rischio. Nelle nazioni citate ci sono importanti strutture militari statunitensi che potrebbero essere esposte al rischio di spionaggio e sabotaggio, tramite le infrastrutture di rete di Huawei.

Gli Stati Uniti hanno già dato il via ad una serie di provvedimenti per ridurre la presenza dei dispositivi Huawei nelle strutture amministrative più importanti e indurre altre istituzioni ad interrompere i rapporti con l’azienda cinese, prendendo in considerazione anche l’opportunità di aumentare gli aiuti finanziari per lo sviluppo del settore delle telecomunicazioni da destinare  a quei Paesi che non utilizzeranno più le apparecchiature di rete di Huawei.

Immediata la risposta di Huawei: “prodotti e le soluzioni Huawei sono ampiamente utilizzati in più di 170 Paesi in tutto il mondo, servendo 46 dei primi 50 operatori mondiali, aziende e centinaia di milioni di consumatori. Molte aziende e consumatori scelgono Huawei perché si fidano completamente e riconoscono il valore che Huawei offre. Huawei è sorpresa dalla presa di posizione del governo statunitense descritta nell’articolo del Washington Post. Se il comportamento di un governo si estende oltre la propria giurisdizione, tale attività non dovrebbe essere incoraggiata. Huawei crede fermamente che i nostri partner e clienti faranno la scelta giusta in base al loro giudizio e all’esperienza di lavoro maturata con Huawei. Continueremo a servire i nostri clienti globali con le nostre soluzioni innovative”.

Gli Usa vogliono sabotare Huawei a livello globale: “il governo cinese spia gli occidentali”

EVIDENZA 2, MONDO |