Salisburgo, Macron spinge per la Guardia di Frontiera Ue. Conte frena e rilancia “la solidarietà flessibile”

Views

Il summit di Salisburgo per discutere di Brexit e immigrazione ha ancora una volta dimostrato che l’Europa unita è solo un miraggio.

Al termine del vertice Emmanuel Macron ha dettato la sua linea, “i Paesi che non vogliono rafforzare Frontex usciranno da Schengen”. Il riferimento è chiaro verso i paesi Visegrad e l’Italia, scettici sulla proposta di Jean-Claude Juncker sul potenziamento della Guardia di frontiera Ue.

Il testo della proposta legislativa prevede, anche, di penalizzare i Paesi che non accettano aiuto da parte di Frontex. L’articolo 43 sancisce, infatti, che  in caso di urgenza la Commissione ha il potere di inviare uomini della Guardia di frontiera Ue in uno Stato. Bruxelles può disporre la sospensione di Schengen, ai confini del Paese che non ne consente  l’ingresso.

“Le tensioni attuali, afferma Macron, sono causate  da coloro (chiaro il riferimento all’Italia)  che non rispettano il diritto umanitario e il diritto internazionale del mare, con il rifiuto delle imbarcazioni di attraccare nei propri  porti, considerati sicuri e più vicini”.

Macron parla anche di Brexit. “Uscire dall’Ue non è così facile, ma soprattutto ha delle conseguenze, come il mancato accesso al mercato unico Ue per Londra. Oppure  l’espulsione da Schengen per l’Italia e il taglio dei fondi strutturali per l’Ungheria che si rifiuta di accogliere i rifugiati”.

Solidarietà flessibile

 “Chi non vuole partecipare alla redistribuzione dei migranti potrebbe scegliere, in alternativa, di contribuire in modo diverso, con maggiori contributi finanziari, ovvero con l’invio di più uomini per la missione Frontex”.  

Soluzione che non dispiace ai Paesi di Visegrad. Anche il premier Giuseppe Conte potrebbe essere d’accordo in linea di principio. Macron ha lasciato capire che  vorrebbe concludere la vicenda prima delle prossime elezioni Europee. La Merkel, invece, ha espresso i propri dubbi, “la solidarietà flessibile non mi convince”.

 

 

Salisburgo, Macron spinge per la Guardia di Frontiera Ue. Conte frena e rilancia “la solidarietà flessibile”

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>