Firenze, Basilica morte turista spagnolo, rimarrà chiusa

Views

Basilica di Santa Croce a Firenze chiusa “fino a data da definirsi”. E’ quanto fa sapere oggi l’Opera che si occupa della gestione e valorizzazione del complesso monumentale fiorentino, compresa la basilica, nella quale due giorni fa ha perso la vita, per la caduta di un frammento di pietra, un turista spagnolo di 52 anni in visita, Daniel Testor Schnell. Dopo la tragedia la chiesa ha chiuso i battenti al pubblico; nell’area all’interno della basilica dove e’ avvenuto l’incidente, posta dalla Procura fiorentina sotto sequestro probatorio nell’ambito di un’inchiesta per omicidio colposo che vede indagati la presidente Irene Sanesi, il segretario generale Giuseppe De Micheli e il responsabile tecnico Marco Pancani, i controlli e le verifiche sulle strutture “vanno avanti”, come spiega la stessa portavoce dell’Opera, Caterina Barboni. Benche’ lo spazio dell’intera basilica non sia stata assoggettato al provvedimento giudiziario, l’Opera ha comunque deciso, dopo essersi consultata con la procura e con le altre autorita’ pubbliche, di tenere per il momento la chiesa chiusa ai turisti e fedeli. “Una data di riapertura ancora non e’ stata prevista”, aggiunge Barboni. Le celebrazioni del culto invece proseguono in spazi annessi ma distinti rispetto basilica, e l’accesso ai fedeli e’ consentito dall’ingresso del complesso monumentale. 

Firenze, Basilica morte turista spagnolo, rimarrà chiusa

CRONACHE, PRP Channel |