Facebook, genio di 21 anni lascia e passa a Google 

Views

Aveva messo piede in Facebook con uno stage all’età di 17 anni. Diventato diciottenne il social network gli offrì un posto di lavoro a tempo pieno in campo ingegneristico. Ora che ha 21 anni ha deciso di andarsene passando a Google. Si tratta del prodigio Michael Sayman, che aveva aiutato il gruppo a capire come i membri della sua generazione uno il social network e di conseguenza proponendo prodotti sperimentali anticipando trend. Nella controllata di Alphabet, Sayman sarà product manager per Assistant, con cui Google intende competere contro Alexa (Amazon) e Siri (Apple).

Facebook aveva scoperto Sayman quando aveva 13 anni: costruiva da solo app usando gli strumenti per sviluppatori offerti dal gruppo per un’applicazione per l’iPhone. Come riferisce Bloomberg, Sayman aveva ancora l’apparecchio ai denti quando è diventato il primo dipendente del social network.

Facebook, genio di 21 anni lascia e passa a Google 

HI TECH, PRP Channel |