Inghilterra sotto attacco, auto su folla – in Italia?

Views

Un’auto ha investito un numero imprecisato di fedeli dopo le preghiere per la fine Ramadan a Newcastle, nel nord dell’Inghilterra, provocando feriti: lo riporta il tabloid The Mirror, secondo cui sul posto sono giunti poliziotti armati.

Il procuratore nazionale antimafia e antiterrorismo Franco Roberti a ‘L’intervista’ di Maria Latella su Sky Tg24 ha parlato della situazione in Italia.

Siamo ad alto rischio attentati ma in Italia pochi soggetti a rischio radicalizzazione. Lo ha ribadito sottolineando pero’ che ogni giorno viene svolta una “attività di prevenzione capillare” per ridurre al minimo i rischi.    Quanto ai motivi per i quali l’Italia, finora, non sia ancora stata colpita, il procuratore ha indicato sostanzialmente due fattori. Lo scambio di informazioni e l’esiguo numero di soggetti che potrebbero radicalizzarsi.

foto Giornale di Sicilia

Inghilterra sotto attacco, auto su folla – in Italia?

CRONACHE, Difesa | 1 Comment

1 commento

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>