Iran sfida sanzioni Usa approvando fondi per nuovi missili

Views

Il Parlamento dell’Iran ha approvato lo stanziamento aggiuntivo di 520 milioni di dollari per sviluppare il programma nazionale missilistico, con l’obbiettivo dichiarato di “combattere l’avventurismo e le sanzioni di Washington” e “incrementare le operazioni all’estero delle guardie rivoluzionarie del Paese”.

La decisione sembra un risposta politica alle sanzioni Usa annunciate a luglio dall’amministrazione Trump contro il programma missilistico iraniano. Il presidente del Parlamento iraniano  Ali Larijani, dopo aver parlato di un pacchetto  di misure difensive e militari che stanno per essere messe a punto a Teheran, ha dichiarato: “Gli americani devono sapere che questa vuole essere una nostra prima mossa per far fronte ad azioni terroristiche e avventurose dagli Stati Uniti nella regione”.

Foto: it.123rf.com

Iran sfida sanzioni Usa approvando fondi per nuovi missili