IRAQ: Isis rivendica il duplice attentato eseguito vicino Nassiriya

Views

Il sedicente Stato Islamico, in un comunicato pubblicato da “Amaq”, l’organo di propaganda dell’Is, ha rivendicato il duplice attacco sferrato nel sud dell’iraq vicino Nassiriya nel governatorato di Dhi Qar, il cui bilancio è salito a 60 morti e 80 feriti.

Nel comunicato si legge che gli attentati sono stati eseguiti da due kamikaze appartenenti al gruppo Jihadista che hanno colpito un ristorante e un checkpoint della sicurezza, uccidendo “decine di sciiti”.

Secondo i media locali, l’attacco al ristorante, situato a sud-ovest di Nassiriya, ha visto l’entrata in azione di un kamikaze che si è fatto saltare in aria all’interno del locale, mentre tre o quattro uomini armati hanno aperto il fuoco contro gli avventori. Tra i morti si contano anche quattro iraniani. Poco dopo il secondo attacco: un’autobomba è esplosa nella stessa zona contro un checkpoint delle forze di sicurezza.

Foto: repubblica.it

IRAQ: Isis rivendica il duplice attentato eseguito vicino Nassiriya

| MONDO, PRP Channel, Sicurezza |