ISIS: si rafforza la presenza del Califfo nella provincia di Kunar (Afghanistan)

Views

Il governatore provinciale del Kunar, Wahidullah Kalimzai, ha comunicato che ieri alcuni militanti dell’Isis avrebbero decapitato due civili nell’area di Lichala del distretto di Manogai, dimostrando così la crescente presenza nella zona dei seguaci del Califfo. L’Isisi avrebbe accusato i due uomini di essere delle spie americane. Riguardo all’identità dei due uomini il governatore ha precisato che sarebbero due agricoltori.

Secondo quanto dichiarato da Wahidullah Kalimzai, questo episodio “è un segnale che l’Isis sta rafforzandosi in Kunar”. Secondo il commento di un anziano tribale fatto all’ANSA, “agli abitanti delle aree più remote della provincia risulta chiaro che i combattenti dell’Isis stanno posizionandosi in Kunar dal vicino Nangarhar, dove sono in difficoltà per l’azione delle forze di sicurezza afghane, dei membri della Coalizione internazionale e degli stessi talebani”.

Foto di archivio: dailymail.co.uk

ISIS: si rafforza la presenza del Califfo nella provincia di Kunar (Afghanistan)

| ITALIA, PRP Channel, Sicurezza |