La Difesa al “ForumPA 2020”

Views

È terminato ieri il “FORUM PA 2020 – Resilienza digitale” manifestazione on line organizzata dal 6 all’11 luglio.

Il filo conduttore dell’edizione di quest’anno è stata l’emergenza sanitaria dovuta al Covid-19 che ha rappresentato una sfida senza eguali anche per la Pubblica Amministrazione che, oltre ad assumere un ruolo centrale per la gestione dell’emergenza stessa ha richiesto una sua innovazione rapida ed efficace nei vari settori.

Lo Stato Maggiore della Difesa è da sempre impegnato sul fronte dell’innovazione e la digitalizzazione dei processi di lavoro, e con la partecipazione al forum della Pubblica Amministrazione ha potuto illustrare i traguardi raggiunti e le competenze acquisite attraverso due seminari: “La sicurezza cibernetica e la privacy nell’amministrazione della Difesa” e “La Difesa e lo spazio, una nuova governance per nuove capacità”.

Nel primo seminario la Difesa ha voluto illustrare il processo di revisione della propria rete di comunicazione e gestione del personale e operativa, per utilizzare efficacemente l’ambiente cibernetico nella risposta/reazione agli attacchi informatici.

Il secondo seminario invece ha fornito un quadro preciso riguardante il settore spaziale e come il suo sfruttamento è passato da logiche prettamente governative e di affermazione politica a logiche commerciali con nuovi attori e nuove tipologie di minacce. La Difesa italiana in risposta a tali mutamenti ha istituito l’Ufficio Generale Spazio ed il Comando delle Operazioni Spaziali per assicurare la protezione degli assetti spaziali nazionali.

Il “FORUM PA 2020” rappresenta il più grande evento online di confronto sulle politiche industriali dell’innovazione riunendo rappresentanti del settore pubblico e privato in una manifestazione interamente in streaming che nell’edizione 2020 ha avuto come tema centrale la necessaria trasformazione digitale delle imprese e delle pubbliche amministrazioni.

La Difesa al “ForumPA 2020”