Cina opera in tutto il mondo: la principale banca messicana cerca partner cinesi per importanti progetti

Views

Il gruppo bancario e finanziario messicano Interacciones sta cercando di collaborare con le compagnie cinesi per sostenere finanziariamente i progetti di infrastrutture, energia e trasporti in Messico, secondo il direttore generale del gruppo, Carlos Rojo. L’ottava maggiore banca del Messico è interessata principalmente alla promozione di progetti congiunti con altre banche cinesi o società di costruzioni, ha dichiarato Rojo a Xinhua. “Abbiamo cercato sia banche cinesi che potrebbero essere interessate a finanziare molti di questi progetti infrastrutturali, sia compagnie di costruzione cinesi che stanno venendo nel paese per valutare progetti nel settore energetico”, ha affermato Rojo. “Ci piacerebbe poter crescere allo stesso ritmo di crescita della Cina, in parte a causa degli investimenti nelle infrastrutture”, ha aggiunto Rojo. Anche i progetti nel settore dei trasporti sono nel mirino del gruppo, anche se in misura minore. Le partnership tra aziende cinesi e messicane sono in una fase embrionale,  ma Interacciones ha già fatto qualche progresso. La banca ha ottenuto finanziamenti per diversi progetti infrastrutturali da una banca cinese, ha detto Rojo, anche se ha rifiutato di dire quale. Interacciones ha anche finanziato due impianti di trattamento delle acque attraverso una partnership “con una delle più grandi aziende cinesi del mondo”, che ha  rifiutato di nominare per motivi legali. “C’è una grande somiglianza tra la visione del paese e lo sviluppo delle infrastrutture che la Cina ha e che vogliamo avere”, ha detto Rojo. “Siamo appena all’inizio, sono convinto che ciò che dobbiamo fare è trovare un modo per costruire quei ponti, in modo che una volta che le restrizioni linguistiche siano state superate, possiamo mostrare loro cosa possiamo fare e come lo facciamo, Disse Rojo. I dirigenti di Interacciones hanno in programma di viaggiare più frequentemente in Cina per aumentare i loro acquisti presso gli investitori locali. “Anche se potremmo sembrare diversi o molto lontani, siamo molto vicini in termini di visione del Paese”, ha affermato l’esecutivo. Il Grupo Financiero Interacciones, in fase di fusione con la banca messicana Banorte-Ixe, ha registrato un aumento del 12,4% dell’utile netto nel 2017 a 2,770 miliardi di pesos (circa 145 milioni di dollari).

Cina opera in tutto il mondo: la principale banca messicana cerca partner cinesi per importanti progetti

| PRP Channel |