Migranti e Terrorismo in Spagna

Views

Un furgone e’ piombato sulla folla nel cuore di Barcellona sulla Rambla. Ci sarebbero al momento almeno due vittime e decine di feriti. La polizia catalana ha fatto sapere che si sta trattando l’evento come un attacco terroristico. Per la stampa ci potrebbero essere anche fino a 25 feriti. Sembra che gli aggressori siano armati e si siano barricati in un ristorante turco vicino al mercato di Boqueria, prendendo ostaggi con loro. L’evento e’ avvenuto sulla Rambla de Catalates, vicino a Plaza de Catalunya. Il mezzo che sembra viaggiasse a una velocità di 80 chilometri orari ha travolto i passanti e ha concluso la sua corsa schiantandosi su uno dei chioschi sul marciapiede tra le due corsie della strada principale della città spagnola. Subito è scattato il piano anti-terrorismo e i servizi di emergenza fanno sapere di aver chiesto l’immediata chiusura di tutte le stazioni ferroviarie e di quelle della metropolitana. In arrivo sulla scena dell’evento anche le teste di cuoio. L’autista del mezzo sarebbe asserragliato in un ristorante turco della zona. Intanto testimoni affermano di aver udito colpi d’arma da fuoco, anche se non ci sono conferme ufficiali.

Il governo della Catalogna si sta per riunire in un meeting straordinario sulla sicurezza a seguito del fatto che un furgone è piombato sulla folla a Barcellona, ferendo decine di persone e forse uccidendone alcune. Il consigliere dell’Interno sta partecipando a un briefing sulla situazione con i vertici delle forze dell’ordine. Intanto e’ stato chiesto a coloro che si trovano sulle Ramblas o a Plaza de Catalunya di avvisare i loro cari sulle proprie condizioni di salute usando i social media. Ciò per non intasare le linee telefoniche, necessarie alle forze di sicurezza e ai soccorsi. La polizia ha anche invitato tutti a non transitare per le Ramblas, al fine di facilitare il lavoro delle forze dell’ordine e a non diffondere immagini relative al presunto attentato terroristico. Il premier italiano Paolo Gentiloni su twitter ha espresso la propria vicinanza: “#Barcellona splendida e amica e’ sotto attacco Italia vicina alle autorità locali e spagnole. Pensieri rivolti alle persone colpite.

Migranti e Terrorismo in Spagna

CRONACHE, MONDO, PRP Channel |