Mogadiscio: attacco suicida in accademia polizia

Views

Secondo quanto dichiarato dalle autorità somale, un kamikaze si è fatto esplodere all’interno della principale accademia di polizia di Mogadiscio. Secondo la testimonianza di agente, Mohamed Abdulle, “un uomo con un giubbotto esplosivo è entrato nel campo vestito da poliziotto e si è fatto saltare in aria” e che l’esplosione ha provocato diverse vittime e molti feriti.

L’attentatore ha attuato il suo piano suicida mentre gli agenti si stavano radunando per la marcia del mattino e si trovavano in una piazza. “I soccorritori stanno ancora lavorando per spostare le vittime”, ha dichiarato Abdulle che non ha una stima dei morti. “Alcuni degli agenti erano già schierati e altri si stavano radunando quando l’uomo con l’uniforme della polizia è entrato e si è fatto saltare in aria”, ha aggiunto un presente Hussein Ali. “Le ambulanze stanno portando via i feriti e individuando i corpi dei morti”.

L’attacco non è stato ancora rivendicato, nella zona che è stata più volte colpita dai militanti al Shebab.

Foto: notizie.tiscali.it

NON PERDERE:  Esplosione vicino all’aeroporto di Kabul, almeno 11 morti e 14 feriti

Mogadiscio: attacco suicida in accademia polizia