Cina intensifica addestramento per i bombardamenti. Lo rivela un rapporto del Pentagono

Views

Un rapporto del Pentagono riferisce che i militari cinesi hanno intensificato  il loro addestramento per il  bombardamento,  in ottica anti Stati Uniti e i loro alleati.

La valutazione, che arriva quando sono tesissime le relazioni  tra Cina e Usa, era contenuta in un rapporto annuale che sottolinea gli sforzi della Cina per aumentare la sua influenza globale, con un considerevole aumento delle spese per la difesa che il Pentagono ha stimato andare oltre 190 miliardi di dollari nel 2017.
Il rapporto arriva mentre la Cina e gli Stati Uniti stanno, comunque, pianificando colloqui per la questione commerciale, con la speranza che si possa risolvere un crescente conflitto tariffario che minaccia di degenerare in una guerra commerciale a tutto campo.
Quest’anno l’aviazione cinese ha posizionato bombardieri sulle isole e le barriere coralline nel Mar Cinese Meridionale .A gennaio il Pentagono ha, quindi,  messo  Pechino e Mosca  al centro di una  una nuova strategia per la  difesa nazionale.
Washington e Pechino, tuttavia, hanno relazioni militari per contenere le tensioni nella regione. Ma a maggio i primi dissapori, il Pentagono ha  ritirato  un invito alla Cina per unirsi ad una esercitazione  navale multinazionale.
Poi a giugno, il segretario alla Difesa americano Jim Mattis è stato il primo capo del Pentagono a visitare la Cina dal 2014.
Il rapporto del Pentagono ha evidenziato anche che, nonostante un previsto rallentamento della crescita economica, il budget ufficiale della difesa della Cina arriverà oltre 240 miliardi di dollari  entro il 2028.
Il rapporto del Pentagono ha anche detto che il programma spaziale cinese stava progredendo rapidamente.
“La Cina continua a rafforzare le sue capacità spaziali militari nonostante la sua posizione pubblica contro la militarizzazione dello spazio”, ha detto.
Questo mese, l’amministrazione del presidente Donald Trump ha annunciato un piano ambizioso per inaugurare una nuova “Space Force” come sesto ramo delle forze armate entro il 2020.
Uno degli argomenti a favore dello sviluppo di tale forza è che i rivali americani come la Cina sembrano sempre più pronti a colpire le capacità spaziali degli Stati Uniti in caso di conflitto.

Cina intensifica addestramento per i bombardamenti. Lo rivela un rapporto del Pentagono

MONDO | 0 Comments

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>