Guterres, stop alle violenze nel sud ovest della Siria

Views

Antonio Guterres, segretario generale delle Nazioni Unite,  ha lanciato ieri un nuovo appello  chiedendo la “fine immediata” delle operazioni militari nella Siria Sudoccidentale, dove le forze governative hanno sferrato un offensiva contro i ribelli.

In un comunicato rilasciato da Stephane Dujarric, portavoce del segretario generale, si legge che Guterres è “profondamente allarmato dall’offensiva militare nel sud-Ovest della Siria e dal suo devastante bilancio sui civili”. “Il segretario generale ricorda che la zona Sud-Ovest della Siria fa parte di un accordo di de-escalation della tensione concordato tra Giordania, Russia e Stati Uniti”

Nel suo appello, Guterres “invita tutte le parti a rispettare i loro obblighi ai sensi del diritto umanitario internazionale e della legge sui diritti umani, a proteggere i civili e facilitare un accesso umanitario sicuro, senza impedimenti e duraturo”.

Guterres, stop alle violenze nel sud ovest della Siria

MONDO | 0 Comments

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>