Iraq: incendio in magazzino con urne elettorali

Views

Un funzionario della sicurezza ha reso noto che un incendio ha devastato il più grande deposito delle schede elettorali delle votazioni dello scorso 12 maggio per il settore orientale di Baghdad, la più grande circoscrizione irachena.

Non si conosce ancora cosa abbia causato l’incendio. Il rogo giunge proprio ma mentre l’Iraq si prepara al riconteggio manuale di circa 10 milioni di voti, ordinato dal parlamento, in seguito alle accuse di frode durante le elezioni legislative del 12 maggio, che hanno visto una vittoria a sorpresa del religioso populista sciita Moqtada Sadr.

Notizia confermata anche da un portavoce del ministero dell’Interno, Saad Maan il quale ha spiegato che le fiamme hanno investito uno dei quattro magazzini utilizzati.

Iraq: incendio in magazzino con urne elettorali

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>