Libia, Trenta non considera l’ipotesi di un intervento armato

Views

Il ministro della Difesa, Elisabetta Trenta, intervenendo sulla delicata questione libica e riprendendo le dichiarazione del presidente Fico ha ribadito che per quanto sta accadendo in questi ultimi giorni in Libia “la Francia ha le sue responsabilità!”, “ È innegabile che oggi il Paese si trova in questa situazione perché qualcuno, nel 2011, antepose i suoi interessi a quelli dei libici e dell`Europa stessa”.

L’appello del ministro lanciato all’UE è, comunque, quello di “remare tutti insieme per il bene e la pace del popolo libico.

Alle voci che ipotizzavano un intervento militare il ministro ha risposto in modo deciso precisando che “non prendo minimamente in considerazione l`argomento. È compito dei libici proteggere se stessi e trovare un accordo. Il nostro compito, in questa fase, deve essere quello di facilitarne il dialogo, supportandolo anche attraverso il rafforzamento dei corpi dello Stato”.

Libia, Trenta non considera l’ipotesi di un intervento armato

MONDO | 0 Comments

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>