Mondiali Russia 2018 al via, alzate al massimo le misure di sicurezza

Views

Alle 16.50 italiane Vladimir Putin ha ufficialmente dato il via ai Mondiali di calcio di Russia 2018, alla presenza di 20 capi di stato: “sono felice di accogliervi nel leggendario stadio Luzhniki, benvenuti in Russia“. Il saluto del presidente russo è stato accolto da una vera e propria ovazione.

Le canzoni di Robbie Williams, affiancato dal soprano Aida Garifullina, hanno dato il via alla cerimonia d’apertura. Tutto esaurito lo stadio Luzhniki per assistere alla prima partita della kermesse iridata tra i padroni di casa e l’Arabia Saudita. Durante le esibizioni dei cantanti, in campo le 32 bandiere delle 32 nazionali partecipanti. Sul terreno di gioco anche l’ingresso di Ronaldo accompagnato da un bambino che ha scambiato un passaggio con la mascotte dei Mondiali, sui maxischermi un video sulle bellezze della Russia. Le misure di sicurezza sono state elevate al massimo, per garantire il regolare svolgimento del mondiale.

Un mondiale orfano di una delle squadre più titolate, la nazionale italiana. In tanti hanno sottolineato che la mancanza dell’Italia è una delle novità che sarà ricordata in questo mondiale.

Il presidente della Fifa Gianni Infantino, in una intervista di Emilio Mancuso per il nuovo canale sportivo Rai Radio 1 Sport da Mosca poco prima dell’inizio della cerimonia di apertura del Mondiale, ha trattato proprio l’argomento dell’Italia. “Fibrillazioni in Italia? Io in questi tempi sono concentrato sulla Fifa, sul Congresso, sui Mondiali, non ho avuto tanto tempo per seguire l’attualità italiana. Ho visto, per quanto riguarda la nazionale, che Mancini ha iniziato bene, ci tenevo anche io ad essere alla sua prima partita in Svizzera a San Gallo, si sentono delle buone vibrazioni e sono convinto che farà un grande lavoro. Per quanto riguarda la Federazione mi sembra ovvio che prima si ritrovi una serenità con un presidente eletto e meglio sarà, poi bisognerà lavorare e andare avanti.

 

 

 

Mondiali Russia 2018 al via, alzate al massimo le misure di sicurezza

MONDO | 0 Comments

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>