Scomparso Meng Hongwei, presidente dell’Interpol: “Cina ci dia risposte”

Views

L’Interpol ha chiesto formalmente a Pechino notizie del presidente dell’Organizzazione internazionale della polizia criminale, Meng Hongwei, scomparso dal 29 settembre. Secondo il quotidiano South China Morning Post, Meng, 64 anni, primo cinese a diventare presidente dell’Interpol, sarebbe stato preso in consegna non appena atterrato in Cina la settimana scorsa. “Ci aspettiamo risposte ufficiali dalle autorità cinesi in merito alle nostre preoccupazioni”, si legge in un comunicato dell’Interpol.

La moglie, che ha denunciato la scomparsa il 4 ottobre, ha perso i contatti con lui dal 25 settembre giorno il cui Meng doveva partire per la Cina. A indagare sulla sparizione è la polizia francese, dato che il quartier generale dell’Interpol si trova a Lione, in Francia, dove la moglie di Meng ha fatto denuncia.

Secondo quanto riferito all’agenzia di stampa AFP da una fonte anonima, l’ultima volta che Meng è stato visto non si trovava più sul suolo francese.

Una fonte anonima del South China Morning Post, quotidiano di Hong Kong, ha rivelato che Meng sarebbe stato arrestato dalle autorità cinesi non appena arrivato in Cina dalla Francia. Non si conoscono i motivi del suo fermo né dove sia detenuto.

Scomparso Meng Hongwei, presidente dell’Interpol: “Cina ci dia risposte”

MONDO |