Siria, è iniziato il bombardamento nella provincia di Idlib

Views

Gli aerei da guerra russi e siriani hanno sorvolato e colpito alcune città nella provincia di Idlib, in mano all’opposizione siriana. Il giorno dopo il vertice dei presidenti di Turchia, Iran e Russia che non è riuscito a concordare un cessate il fuoco che avrebbe impedito l’offensiva sostenuta dalla Russia.

Testimoni e soccorritori hanno riferito che almeno una dozzina di attacchi aerei hanno colpito una serie di villaggi e città nel sud di Idlib e nella città di Latamneh nel nord di Hama, dove i ribelli hanno ancora il controllo.

Gli elicotteri siriani hanno sganciato le cosiddette bombe a botte – contenitori pieni di materiale esplosivo – su abitazioni civili alla periferia della città di Khan Sheikhoun, hanno detto due residenti nella zona meridionale dell’Idlib.

Tre civili sono stati uccisi nel villaggio di Abdeen nel sud dell’Iblib, ha detto una fonte della protezione civile.

Il vertice di venerdì aveva preannunciato  una incombente operazione militare a Idlib, l’ultima grande roccaforte dell’opposizione al governo del presidente Bashar al-Assad.

Il presidente turco Tayyip Erdogan ha spinto per un cessate il fuoco durante il vertice, ma il presidente russo Vladimir Putin ha detto che una tregua sarebbe inutile in quanto non coinvolgerebbe i gruppi militanti islamici che Assad e i suoi alleati ritengono terroristi.

Teheran e Mosca hanno aiutato Assad a cambiare il corso della guerra contro una schiera di oppositori che vanno dai ribelli sostenuti dall’Occidente ai militanti islamici, mentre la Turchia è uno dei principali sostenitori dell’opposizione e ha truppe nel paese. Il timore della Turchia è l’incombente esodo di profughi verso i propri confini.

Le Nazioni Unite temono un’offensiva su vasta scala che potrebbe causare una catastrofe umanitaria che coinvolgerebbe decine di migliaia di civili.

Siria, è iniziato il bombardamento nella provincia di Idlib

MONDO | 0 Comments

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>