Ministro difesa iraniano  a Damasco per incontrare  Assad

Views

L’agenzia di stampa Tasnim riporta che il ministro della Difesa iraniano, Amir Hatami, è arrivato in Siria domenica per incontri con il presidente Bashar al-Assad e alti funzionari della difesa e dell’esercito.

Durante l’incontro, Hatami ha detto ad Assad che “le relazioni tra i due paesi sono forti e stabili… Le forze iraniane hanno sostenuto Assad nella guerra civile del paese. Non solo le persone della regione, ma le persone del mondo sono in debito con le battaglie che hanno avuto luogo contro i terroristi in Siria”.

Hatami ha anche detto ad Assad che era fiducioso che tutta la Siria sarebbe stata presto “liberata” e che i siriani sfollati sarebbero potuti tornare a casa.

Hatami ha incontrato altresì il ministro della Difesa siriano Ali Abdullah Ayoub con il quale ha discusso dell’ultima situazione sui “gruppi takfiri”. I funzionari iraniani, solitamente, individuano i “takfiri” come gruppi estremisti musulmani sunniti. Durante la conferenza stampa, Hatami ha detto che “la Repubblica islamica ha elevate capacità nel settore della difesa e può aiutare la Siria ad espandere le proprie attrezzature militari”.

Il consigliere per la sicurezza nazionale degli Stati Uniti John Bolton ha affermato, la scorsa settimana, che l’Iran dovrebbe ritirare le sue forze dalla Siria. Alti funzionari iraniani hanno detto che la loro presenza militare in Siria è su invito del governo di Assad e che, attualmente, non hanno piani di ritiro immediato.

Hatami ha affermato che l’Iran può offrire il suo aiuto nella ricostruzione della Siria, sperando di avere una funzione attiva nella ricostruzione del Paese.

Dal 2012, più di 1.000 iraniani sono stati uccisi in Siria. Le guardie della rivoluzione, inizialmente hanno taciuto sul loro ruolo nel conflitto. Ma negli ultimi anni, con il crescente numero di vittime, hanno inizato ad essere più espliciti circa il loro impegno, inquadrandolo come una lotta esistenziale contro i combattenti musulmani sunniti dello Stato islamico che vedono gli sciiti, la maggior parte della popolazione iraniana, come apostati

 

 

Ministro difesa iraniano a Damasco per incontrare Assad

MONDO | 0 Comments

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>