Nord Corea, l’orchestra di 140 elementi oggi arriva a Seul

Views

Un traghetto della Corea del Nord arriverà in Corea del Sud oggi portando l’orchestra da 140 elementi per esibirsi alle Olimpiadi invernali questa settimana, approfittando di una rara esenzione dalle sanzioni da parte di Seoul a 16 anni dalla sua precedente visita.

Il Ministro dell’Unificazione di Seoul ha detto che il traghetto, il Mangyongbong 92, sarà scortato nel porto sud-orientale della Corea del Mukho alle 17:00. KST (0800 GMT).
Il ministero ha detto di aver deciso di revocare temporaneamente il divieto alle navi della Corea del Nord per “sostenere il successo nell’ospitare le Olimpiadi”, che inizieranno venerdì. È anche un nuovo segno di disgelo nelle relazioni intercoreane dopo mesi di tensioni sui programmi nucleari e missilistici della Corea del Nord.
Seoul ha vietato a tutte le navi della Corea del Nord di entrare nei suoi porti e ha interrotto la maggior parte degli scambi inter-coreani, tra cui turismo, commercio e aiuti, dopo che nel 2010 a seguito di un attacco siluro da parte del Nord su una nave da guerra della marina sudcoreana che ha ucciso 46 marinai.

L’ultima nave ha attraversato le acque della Corea del Sud quando ha portato una squadra nordcoreana per i Giochi asiatici del 2002 nella città portuale di Busan.

La nave prende il nome da una vetta montuosa, il Mangyongbong 92, nome che è stato dato da un gruppo di residenti coreani pro-Pyongyang in Giappone nel 1992 a Kim Il Sung, fondatore e nonno nazionale del leader attuale Kim Jong Un, per celebrare il suo 80 ° compleanno, secondo il ministero dell’Unificazione.
Presenta dozzine di cabine di diverse classi, tra cui stanze speciali in cui hanno soggiornato il padre e il nonno di Kim Jong Un, oltre a un ristorante, un bar dotato di un karaoke e un negozio dove gli ospiti possono acquistare souvenir e snack, come il gelato , e godersi riprese video e immagini dello spettacolo del 2002.
Può trasportare 350 passeggeri, hanno detto funzionari di Seoul.
L’etnia coreana che ha donato il traghetto l’aveva usata per viaggiare tra il Giappone e la Corea del Nord, inviando denaro e altre risorse a Nord.
Tuttavia, il Giappone ha escluso la nave dalle sue acque nel 2006 in risposta a un test missilistico a lungo raggio da parte del Nord, con un conseguente brusco calo degli scambi commerciali.
Il traghetto era stato anche sospettato dal Giappone e altri di essere abituato a contrabbandare parti per i programmi illeciti di missili e missili nucleari di Pyongyang.
I media di stato della Corea del Nord hanno respinto le accuse di contrabbando come un complotto per “giustificare la politica ostile” degli Stati Uniti e dei loro alleati.
“I media e i conservatori sudcoreani hanno affermato che l’uso di ‘Mangyongbong-92’ … durante il periodo olimpico si ripercuote sulle ‘sanzioni indipendenti’ da parte degli Stati Uniti e della Corea del Sud”, mentre le due Coree stavano tenendo discorsi sulla partecipazione del Nord ai Giochi.
“Questo rappresenta la mente sgradevole e inquieta degli Stati Uniti e le forze conservatrici sudcoreane dispiaciute della tendenza al miglioramento delle relazioni nord-sud create dopo l’ingresso nel nuovo anno”, hanno replicato gli organizzatori dei giochi.

Nord Corea, l’orchestra di 140 elementi oggi arriva a Seul