Poco “social” i nuovi ministri, per ora!

Views

Con l’arrivo di Mario Draghi e di otto ministri tecnici anche sui social vige la linea della riservatezza, quella che ha contraddistinto il nuovo premier nella sua prima giornata in carica. Mario Draghi non ha profili sui vari social a differenza del suo predecessore Giuseppe Conte. Tra i ministri tecnici del nuovo esecutivo, cinque non hanno alcun profilo sui principali social network: Marta Cartabia, Daniele Franco, Enrico Giovannini, Maria Cristina Messa e Luciana Lamorgese. Roberto Cingolani, ministro della Transizione ecologica, ha un profilo twitter legato all’incarico che ha ricorperto fino a ieri a Leonardo. Anche Vittorio Colao ha un semplice e poco utilizzato account twitter, con 7mila follower. Il ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi è su twitter con un profilo fermo però al 2016 quando era assessore all’istruzione in Emilia Romagna. Per quanto riguarda i politici, invece, il ministro più seguito è Luigi Di Maio: 723.306 follower su Twitter, 910mila su Instagram e 2,3 mln di mi piace sulla sua pagina Facebook. Tra i ministri confermati, il ministro della Cultura Dario Franceschini ha 463.373 follower su Twitter ed è attivo anche su Instagram con un profilo in cui posta foto più legate alla sua vita privata che istituzionale. Lorenzo Guerini ha 32.886 follower su Twitter. Presenti sui social anche i ministri di Forza Italia Mara Carfagna, neo ministra del Sud, con 223.846 follower su twitter e 68mila su Instagram, Renato Brunetta con 212.485 follower su twitter e poche migliaia su Instagram, Maria Stella Gelmini con 97.675 follower su Twitter e 73mila su Instagram. Attivissimo su twitter il neo ministro del Lavoro, Andrea Orlando, vicesegretario del Pd con 203.041 follower. Presenti sia su twitter, che su Instagram e Facebook tutti gli altri ministri M5s Federico d’Incà, Fabiana Dadone, Stefano Patuanelli e l’unica ministra di Italia Viva Elena Bonetti. Poco attiva invece è la leghista Erika Stefani. Molto attivo il neo ministro del Turismo Massimo Garavaglia che su twitter è seguito da 11.005 persone. Non vi è presenza sui social del numero due della Lega, Giancarlo Giorgetti, ministro allo Sviluppo economico.

Poco “social” i nuovi ministri, per ora!

| ATTUALITA', EVIDENZA 2 |