Qatar, ministro esteri egiziano conferma posizioni quartetto arabo

Views

Il Quartetto arabo è fermo nella sua posizione di boicottaggio nei confronti del Qatar e nella richiesta a Doha di porre fine al sostegno dato ai gruppi terroristici”. E’ quanto ha dichiarato il ministro degli Esteri egiziano Sameh Shoukry con riferimento alla decisione presa a giugno da Egitto, Arabia Saudita, Emirati Arabi Uniti e Bahrain, poi seguiti da altri Paesi, di interrompere le relazioni diplomatiche con il Qatar. Le dichiarazioni sono arrivate in occasione dei colloqui di Shoukry con Vladimir Makei, ministro degli Esteri della Bielorussia, dove il capo della diplomazia egiziana si trova oggi nel quadro del suo tour europeo. Con il suo omologo bielorusso, Shoukry ha preso in esame “le novità della crisi in Qatar e la ferma posizione del Quartetto arabo nelle sue richieste a Doha di modificare il suo atteggiamento nei confronti dei Paesi arabi e di porre fine al sostegno ai gruppi terroristici e al rifugio dato ai loro leader”, si legge in una nota del ministero degli Esteri egiziano. Shoukry “ha illustrato la visione dell’Egitto rispetto alla situazione in Medio Oriente e ha spiegato la posizione dell’Egitto nei confronti delle crisi in Siria, Libia, Yemen e Iraq, oltre agli sforzi egiziani per rilanciare i negoziati tra palestinesi e israeliani”, prosegue la nota, che cita tra gli altri argomenti presi in esame “la lotta al terrorismo in quanto fenomeno che minaccia la pace e la sicurezza internazionali.

Qatar, ministro esteri egiziano conferma posizioni quartetto arabo

POLITICA ESTERA, PRP Channel |