🎤Rohani: l’Iran non si piegherà alle pressioni Usa

Views

Il presidente iraniano Hassan Rohani ha fatto sapere che l’Iran non si piegherà alle pressioni degli Stati Uniti, dopo le nuove sanzioni imposte contro Valiollah Seif, governatore della banca centrale iraniana, contro una banca islamica registrata in Iraq e altri tre individui.

Queste le parole del presidente pubblicate dall’agenzia di stampa iranian ISNA: “Pensano di poter far arrendere la nazione iraniana mettendo pressioni sull’Iran, con sanzioni e persino minacce di guerra, la nazione iraniana resisterà contro le trame americane”.

Alle parole del presidente iraniano fanno eco quelle pronunciate da Bahram Qasemi, portavoce del ministero degli Esteri, che oggi ha aggiunto che queste misure sono un tentativo di far deragliare gli sforzi per salvare l’accordo nucleare iraniano e impedire agli altri firmatari di rispettarlo dopo il ritiro degli Stati Uniti annunciato la settimana scorsa.

🎤Rohani: l’Iran non si piegherà alle pressioni Usa