36 terroristi rimasti uccisi nel corso dei raid aerei iracheni

Views

Secondo quanto comunicato dal generale Yahya Rasool, portavoce del Commando delle operazioni congiunte, 36 terroristi sono rimasti uccisi nel corso dei raid aerei compiuti nei giorni scorsi.

“I raid aerei iracheni, condotti da diversi F-16 in Siria il 19 aprile, hanno preso di mira terroristi Isis che rappresentavano una minaccia per l’Iraq. Stando alle nostre informazioni, i raid sono stati messi a segno mentre era in corso un incontro dei leader dell’organizzazione terroristica e hanno raggiunto il loro obiettivo con la morte di 36 di loro”.

I raid sono stati condotti nei pressi della città di Hajin, nella provincia orientale siriana di Deir Ezzor, che si trova a circa 50 chilometri dal confine con l’Iraq.

36 terroristi rimasti uccisi nel corso dei raid aerei iracheni

MONDO, PRP Channel |