Agli arresti domiciliari, faceva shopping tranquillamente in un mercato a sud di Roma

Views

E’ costata cara la giornata di shopping di una 63enne di origini romene, residente nel Comune di Segni, che, benché sottoposta alla misura cautelare degli arresti domiciliari, è stata pizzicata dai Carabinieri al mercato generale di Colleferro mentre faceva compere.

A sorprenderla sono stati i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Colleferro che, durante i quotidiani servizi di controllo del territorio, hanno notato la malfattrice mentre si aggirava tranquilla tra gli stand del mercato.

Una volta fermata, la donna non ha fornito un giustificato motivo circa la sua presenza in quel luogo, né è risultata essere beneficiaria di alcuna autorizzazione ad allontanarsi dal luogo di detenzione.

La  63enne è stata arrestata per evasione: in sede di rito abbreviato, la donna è stata condannata alla pena di 5 mesi di reclusione.

Agli arresti domiciliari, faceva shopping tranquillamente in un mercato a sud di Roma

Cronaca, PRP Channel, Sicurezza |