Austria: uomo accoltella addetto alla sicurezza fuori residenza ambasciatore Iran e viene ucciso

Views

Secondo quanto riportato dai media internazionali che citano come fonte la polizia austriaca, un uomo armato di coltello è stato ucciso a colpi d’arma da fuoco davanti alla residenza dell’ambasciatore iraniano a Vienna e più precisamente nel distretto di Hietzing.
L’uomo, un ventiseienne di nazionalità austriaca, è stato ucciso poco prima della mezzanotte scorsa. Il giovane avrebbe provato ad intrufolarsi all’interno della residenza diplomatica. Fermato da una guardia in servizio l’avrebbe aggredita con un coltello. A quel punto la guardia dopo aver provato invano a fermarlo con l’utilizzo di spray al peperoncino, ha aperto il fuoco, colpendo l’aggressore con 4 colpi di arma da fuoco ed uccidendolo sul posto.
La scena del crimine è stata interdetta dalla polizia austriaca, che ha avviato le indagini per cercare di far luce sul movente dell’attacco. Secondo le fonti della polizia, la guardia di sicurezza coinvolta nell’assalto, prima di far fuoco è stata ferita ad un braccio con un fendente ed è stata trasportata in ospedale.
Foto: repubblica

Austria: uomo accoltella addetto alla sicurezza fuori residenza ambasciatore Iran e viene ucciso