Bombardieri e sottomarini russi in azione contro obiettivi dell’IS in Siria

Views

Secondo quanto riportato dall’esercito russo, negli ultimi tre giorni, i bombardieri a lungo raggio hanno condotto 18 attacchi aerei mentre  i sottomarini  hanno lanciato missili da crociera contro gli obiettivi dello stato islamico in Siria.

Igor Konashenkov, portavoce del ministro della difesa russo, ha dichiarato che gli obiettivi colpiti comprendevano aree fortificate, magazzini, gruppi di militanti e posti di comando chiave vicino alla città di Abu Kamal che si trova  al confine siriaco-iracheno. Gli attacchi hanno consentito alle truppe del governo siriano di lanciare un offensiva  l’ultima fortezza rimasta dell’IS.

Dopo aver completato con successo la missione di combattimento, i bombardieri a lunga distanza sono rientrati alla loro base in Russia mentre i due sottomarini, Kolpino e Veliky Novgorod, continuano a svolgere missioni di combattimento nel Mediterraneo

Foto: sputniknews.com

Bombardieri e sottomarini russi in azione contro obiettivi dell’IS in Siria