🎤 Egitto: uccisi quattro leader terroristi nel Nord Sinai

Views

Secondo quanto riportato dall’agenzia Nova, le forze di sicurezza egiziane hanno annunciato l’uccisione di quattro terroristi giudicati “estremamente pericolosi” in uno scontro a fuoco nel Sinai settentrionale nell’undicesimo giorno della grande operazioni militare “Sinai 2018”.

Lo ha riferito il portavoce militare egiziano, il colonnello Tamer el Rifae, in un comunicato stampa. I quattro terroristi, secondo quanto sottolineato da El Rifae, erano in possesso di “enormi quantità di munizioni ed esplosivi”. Nella nota il portavoce militare egiziano ha rivelato che dall’inizio dell’operazione, sono stati distrutti circa 179 obiettivi, 8 nascondigli utilizzati dai terroristi come rifugi e un centro radio. Le forze di sicurezza hanno anche catturato 112 persone, molte delle quali erano ricercate.

L’operazione antiterrorismo “Sinai 2018” rientra nelle direttive del presidente Abdel Fatah al Sisi allo Stato maggiore della Difesa e al ministero dell’Interno sull’attuazione della lotta totale al terrorismo in collaborazione con tutte le istituzioni dello Stato. Le Forze armate del Cairo hanno invitato la popolazione a collaborare alla lotta al terrorismo, denunciando immediatamente “elementi che minacciano la sicurezza e la stabilità della patria”.

Alla fine di novembre 2017, il presidente Al Sisi aveva dato al capo di Stato maggiore, generale Mohamed Hegazi, tre mesi di tempo per ripristinare sicurezza e stabilità nel Sinai settentrionale. Tuttavia, l’operazione include anche le altre regioni dell’Egitto dove gruppi terroristici sono maggiormente presenti e attivi.

🎤 Egitto: uccisi quattro leader terroristi nel Nord Sinai

CYBER, PRP Channel, Terrorismo |