Elezioni: Meloni,mia aspirazione è essere primo premier donna. Priorità ai cristiani e a chi si integra e al Made in Italy

Views

Giorgia Meloni, leader di Fratelli d’Italia, ospite del programma Quinta colonna su Rete4 in riferimento alle prossime elezioni afferma:
“L’alleanza di centrodestra regge. La responsabilità deve prevalere. Gli italiani hanno solo due possibilità o vince il centrodestra o ci sarà il caos. Spero che nel centrodestra gli italiani aiutino il nostro partito a crescere perché Fdi è l’unico partito che non ha mai trattato con Renzi, noi non tradiremo gli italiani. Io aspiro ad essere il primo premier donna”.
Ha toccato ovviamente diversi temi l’intervista della leader di Fratelli d’Italia. Ha parlato della flat taxi, commentando così la sua idea al riguardo: “Secondo me si dovrebbe stare sotto il 20%”. Poi a proposito della delicatissima tematica relativa alla gestione dei flussi migratori ha aggiunto: “Dobbiamo dare priorità ai cristiani e a chi ha dimostrato di integrarsi meglio. Voglio abolire la protezione umanitaria. Io la chiamo legge per proteggere le cooperative che mangiano sull’accoglienza”. “Oggi sono alla Fieragricola di Verona, che da 120 anni racconta l’eccellenza italiana. In questi anni l’agricoltura è stata trattata come la Cenerentola della produzione della nostra economia ma l’Italia può stare sul mercato della globalizzazione solo se investe sulla specificità e qualità del nostro prodotto. Nel programma di Fratelli d’Italia una priorità assoluta è la difesa feroce del made in Italy e del nostro marchio”.

Elezioni: Meloni,mia aspirazione è essere primo premier donna. Priorità ai cristiani e a chi si integra e al Made in Italy